Le Manifestazioni

Staff Only

2 febbraio 2015 - "FIORI. La vita che vince. 14 storie di figli"

 
Fondazione il Fiore 
 
 
FIORI
La vita che vince. 14 storie di figli
 
di Enzo Cei
 
 
 
Fiori Virginia di Enzo Cei ll 
 (Pacini Editore, 2013)
  
Intervengono
Enzo Cei, Paolo Benvenuti, Davide Caramella
  
A cura di
Maria Giuseppina Caramella
 
 
Lunedì 2 febbraio 2015, ore 17.30
Firenze, Via San Vito n. 7
 
 
115 fotografie narrano, con la delicatezza propria del suo Autore,
la malattia oncologica infantile ritratta dall’interno della vita familiare.
 
La malattia non è un fatto solo individuale, ogni malattia mobilita i parenti, vicini e amici, chiede attesa,
assistenza, accompagnamento, coraggio, cura; modifica il tessuto delle relazioni esistenti, le mette in
discussione, le rigenera, a volte le spegne. C'è un'occasione nella malattia: di conoscere più a fondo,
di essenzializzare il proprio vivere. Nella malattia di un bambino ancora di più. Perché in un bambino
è l'intero corpo familiare ad essere colpito. Si è così pensato ad una documentazione fotografica che
abbia per oggetto non la medicina come atto chirurgico, farmaco chimico, terapia, ma piuttosto tutto
quello che sta intorno, accanto, durante e dopo la malattia, tutto quello che la accompagna dall'interno,
e si è pensato di scegliere il punto di vista della famiglia. Un punto di vista intimo e privato che presuppone
in anticipo la condivisione da parte del fotografo di un'esperienza radicale ed estrema, come appunto
la malattia oncologica esige, quando essa va a colpire l'espressione più delicata e al contempo più forte
di ogni nucleo familiare, cioè i piccoli. Il lavoro dunque tende a dar voce, attraverso l'immagine, a questa
fibra intima, sfuggente e razionalmente insondabile, di natura si direbbe spirituale, della vita familiare,
quando essa sia scossa nei suoi equilibri dall'urgenza di fronteggiare quello che né naturalmente e
biologicamente, culturalmente si è preparati ad affrontare.
La campagna fotografica racconta 14 casi di bimbi e ragazzi provenienti da diverse regioni italiane,
casi selezionati dal reparto di Oncologia Pediatrica dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.
Per alcuni bambini e ragazzi raccontati, la lotta contro il cancro è terminata da anni,
per alcuni appena compiuta, per altri ancora in atto.
L'opera è stata realizzata grazie al contributo dell'Associazione Bianca Garavaglia Onlus di Milano.
 
 
 
 
/