Le Manifestazioni

Staff Only

17 Gennaio 2013 - L’odore amaro delle felci di Giulio Maffii

 Fondazione il Fiore

ha il piacere di invitare gli Amici alla presentazione del libro

 

L’odore amaro delle felci

di Giulio Maffii
(Edizioni della Meridiana, 2012)

 Copertina Odore amaro felci

 Intervengono

Michele Brancale, Andrea Ulivi, Nicola Vacca

 

Sarà presente l’Autore

 

Coordina Maria Giuseppina Caramella

 

Giovedì 17 gennaio 2013 - ore 17,00
Caffè Storico Letterario Giubbe Rosse
Firenze, Piazza della Repubblica 13/14 r.
 
Info: 055.224774
www.fondazioneilfiore.it

 

 In «L’odore amaro delle felci» Giulio Maffi perfeziona il concetto di “atonalità mista”, sua intuizione nata sviluppando un andamento rapsodico della scrittura che sfugga ai canoni perfetti del contrappunto, come insegnava Schönberg per la musica. La poesia, al pari delle piccole cose, offre una possibilità di  salvezza, nella certa consapevolezza del dubbio, nella ricerca di vie d’uscita allo sconforto umano e  all’inquietudine che turba il vivere quotidiano. Maffii utilizza un linguaggio che Elio Pecora definisce  “fuoco mite e durevole”, dando vita a ritmi e motivi che si snodano e si riallacciano tra loro, partendo  dall’esergo affidata ai versi di Margherita Guidacci e non a caso tratti dal libro «Poesie per poeti». Maffii è studioso e conoscitore della poesia, delle sue regole e dei suoi paradossi:  come direbbe Sandro Penna “io non so più se muoio o se rinasco”  e i versi contenuti in questo libro ne sono la riprova.
 
/